Creativi Culturali News

Nuove Persone, nuovo Pensiero, nuova Cultura, nuove Soluzioni

Posts Tagged ‘analisi

Love Police

with one comment

Written by enricolistico

27/01/2011 at 00:58

Pubblicato su Filmati, Iniziative

Tagged with , , ,

ZEITGEIST: MOVING FORWARD

leave a comment »

Cari amici, con piacere inseriamo il nuovo film di Peter Joseph, Zeitgeist: Moving Forward. Il film è uscito in anteprima mondiale in cinema selezionati, dal 15 al 25 di gennaio. Dal 26 gennaio è stato rilasciato gratuitamente in rete.

Dopo aver lanciato il video attraverso il button CC in basso a dx potrete selezionare i sottotitoli in italiano

Maggiori info su: zeitgeistitalia.org

Written by enricolistico

26/01/2011 at 23:37

L’Era della Decrescita

leave a comment »

Articolo di Italo Romano
Segnalato da lulligi

Per chi è nato negli ultimi cinquanta anni, sotto l’assurda dittatura del Pil, per chi ha vissuto per anni con l’idea che la misura della ricchezza e del benessere sia data dal Prodotto interno Lordo.

Per chi è abituato a lavorare ogni santo giorno, per oltre otto ore al giorno per un pizzico di benessere in più è un’enormità di vita buttata nel cesso.

Per chi nonostante soccombe sotto il peso del sistema e nonostante tutto esegue ubbidiente, e per chi il sistema lo cavalca o addirittura lo gestisce, l’idea di frenare questa folle corsa è inapplicabile.

Ingabbiati dal sistema. Senza movimento di uomini e merce non vi è lavoro, senza lavoro non vi sono soldi e senza soldi non si può bere, mangiare, vivere sotto un tetto dignitoso etc. E’ un sistema circolare che, nonostante la sua crudeltà, può sembrare perfetto. Eppure non è così. Difatti negli ultimi anni i costi sociali e ambientali sono stati ingenti, hanno oltrepassato la soglia della dignità civile. Il sistema è circolare ma lo sviluppo è rettilineo. In un mondo finito, quale è il nostro, è impossibile sostenere una crescita continua all’infinito.

Ora pensandoci meglio il nostro “perfettissimo” sistema circolare, somiglia di più a un cane che si morde la coda. Oggi tutto fa Pil: un terremoto, una frana, un incidente d’auto etc. Pensate alla catena messa in moto da un semplice tamponamento senza gravi conseguenze: meccanico per riparare le auto o concessionaria per ricomprarne una nuova, medici e infermieri, poliziotti o carabinieri, soccorso stradale, assicurazione delle auto coinvolte, eventuali avvocati e giudici per una possibile causa, carburante consumato etc. Tutto questo ha contribuito a incrementare il nostro Prodotto interno lordo, che, per i signori economi, corrisponde a un incremento di benessere.

Leggi il seguito di questo post »

Written by enricolistico

10/01/2011 at 18:29

La Guarigione

leave a comment »

Written by enricolistico

29/12/2010 at 12:29

Transition Economy

leave a comment »

Written by enricolistico

28/12/2010 at 23:41

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: